Impianti domestici: cosa fare prima di partire per le vacanze

Se sei in partenza per le ferie estive, non scordarti dei controlli minimi sugli impianti di gas, acqua, elettricità e su prese ed elettrodomestici. Eviterai imprevisti e brutte sorprese al rientro e potrai non pensare ad altro che al tuo viaggio! Ecco cosa fare in casa prima di partire per le vacanze.

 

Immagina di essere in viaggio verso l’agognata meta delle tue vacanze, o magari trovarti già a destinazione, e, all’improvviso, essere assalito da un pensiero che disturba l’inizio delle tue ferie: ti sei dimenticato di chiudere il gas prima di partire! Per evitare preoccupazioni e, peggio ancora, brutte sorprese al ritorno o imprevisti domestici che ti costringerebbero a un rientro anticipato, controlla gli impianti di casa in vista di una lunga assenza e lascia la tua abitazione in sicurezza. Vediamo insieme qualche consiglio su cosa fare prima di partire per le vacanze (e goderti così ferie spensierate).

Chiudere il gas prima di partire

Da segnare in cima alla lista su cosa fare prima di partire per le vacanze: chiudere il gas! Terrai così alla larga il rischio di fughe di gas, rischiose per la tua casa e per i vicini. Ruota la valvola dell’impianto su “Off”: un gesto tanto semplice quanto importante.

Impianto dell’acqua: cosa fare in casa prima di partire per le vacanze

Controlla attentamente che non ci siano perdite d’acqua dai rubinetti del bagno e della cucina e che le pareti di casa siano asciutte e prive di aloni di umidità (che potrebbero segnalare perdite interne). Assicurati che gli scarichi di lavandini, doccia, vasca e bidet siano liberi da ostruzioni: in caso contrario, se ci fosse qualche perdita che non noti a occhio nudo, rischieresti pericolosi accumuli d’acqua, o addirittura allagamenti. Prima di partire per le ferie, chiudi i rubinetti della lavastoviglie e della lavatrice. In generale, se non c’è alcun bisogno di lasciare l’impianto idraulico aperto – che deve restare tale se per esempio hai un sistema di irrigazione automatica in giardino – chiudi direttamente il rubinetto generale dell’impianto.

Sentiti tranquillo e risparmia!

Con Impianti Senza Limiti puoi sempre contare sulla professionalità di oltre 1.400 artigiani in caso di problemi all’impianto idraulico, elettrico o del gas. Proteggiti a soli 16,99€ /mese.Scopri di più

Impianto elettrico: cosa fare prima di partire per le vacanze

Come per l’impianto dell’acqua, se non hai ragione di lasciare in funzione quello elettrico, allora chiudi l’interruttore generale. Altrimenti, se per esempio hai un allarme domestico oppure cibo in freezer, ecco cosa fare prima di partire per le vacanze:

  • accertati che tutti gli interruttori di casa siano spenti
  • stacca le prese di corrente degli elettrodomestici (tranne il frigo se contiene alimenti)
  • stacca anche il collegamento del televisore con l’antenna televisiva.

Staccando le prese di televisore, stereo, microonde e altri apparecchi eviti i consumi che la modalità stand-by comporta e soprattutto guasti tecnici che sbalzi di corrente improvvisi potrebbero provocare. Stacca anche il cavo dell’antenna tv, così in caso di fulmini non ci saranno danni.

Sempre meglio, poi, controllare l’interruttore differenziale o salvavita, che, come l’interruttore generale, si trova nel quadro elettrico (centralino): se, premendo il tasto “Test” o “T”, la leva dell’interruttore si abbassa e va via la corrente in casa, significa che funziona correttamente.

Cosa fare prima di partire per le vacanze: frigo e freezer

Infine, un frequente dubbio pre-vacanza riguarda il frigorifero: svuotarlo e spegnerlo oppure lasciarlo acceso? Se starai via pochi giorni, è preferibile che rimanga acceso: al tuo rientro sarà tutto come prima, mentre conviene staccare la spina se ti assenterai più a lungo. Chiaramente, in questo caso, non deve contenere alimenti: meglio non fare la spesa nei giorni prima della partenza, così da consumare le scorte sia di freezer che frigo. Prima di spegnere l’apparecchio, occupati della sbrinatura, dopodiché lascia le porte aperte, così eviterai la formazione di muffe e cattivi odori.

Pronto a chiuderti alle spalle la porta di casa? Facendo tutte le verifiche necessarie sull’impianto del gas, idraulico, elettrico e sugli elettrodomestici, ridurrai i rischi connessi a eventuali malfunzionamenti e passerai ferie senza pensieri!

Vuoi scoprire di più del mondo Assistenza Casa? Qua trovi tutte le risposte.