Insonnia? Ecco gli ASMR, i video rilassanti per dormire

Sono i video che spopolano su YouTube e hanno lo scopo di farti provare emozioni piacevoli, fino a indurre un sonno profondo e sereno. Scopri allora come combattere l’insonnia con gli ASMR e quali sono gli youtuber da seguire!

 

Per regalarti una pausa di benessere dopo una giornata frenetica, basta indossare un paio di cuffie e ascoltare un video AMSR: dopo pochi minuti sentirai un piacevole formicolio invadere il tuo corpo e sarai completamente rilassato… I video ASMR si basano su stimoli sensoriali tradotti in video rilassanti per dormire, utili anche alle mamme che faticano a far addormentare i bambini! Ecco come funzionano e quali sono quelli con milioni di visualizzazioni sul web.

 

Che cosa sono i video ASMR?

ASMR è l’acronimo di “Autonomous sensory meridian response” che tradotto significa “risposta autonoma del meridiano sensoriale”, ovvero una reazione soggettiva dei nostri sensi che porta a uno stato di rilassamento, fino a farci sprofondare nel sonno. A provocare questa sensazione di benessere è l’ascolto di suoni delicati, amplificati da un microfono: sussurri, soffi, il tocco di un pennello, il ticchettio delle unghie, lo sfioramento di una foglia e molto altro (dipende dalla fantasia e dall’abilità di chi realizza questi video rilassanti per dormire!).

Non perderti le ultime news!

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle ultime novità in ambito domestico: benessere, tecnologia, fai da te, risparmio, sicurezza e non solo!

Iscriviti ora

 

I benefici dei video ASMR

I suoni dei video ASMR, come detto, provocano in chi li ascolta uno stato di benessere accompagnato da sensazioni di piacere fisico come formicolii e brividi, che partendo dal cuoio cappelluto pervadono tutto il corpo e inducono la mente a svuotarsi per immergersi completamente in un’atmosfera di totale relax. Gli effetti benefici sono assicurati – anche se non ancora scientificamente provati – soprattutto per chi soffre di insonnia e di ansia. L’effetto rilassante di questi suoni, infatti, favorisce il sonno migliorandone anche la qualità e riduce gli stati d’ansia.

Un fenomeno su YouTube

I video ASMR per dormire spopolano su YouTube a partire dal 2010, quando la dottoressa Jennifer Allen ha coniato questo acronimo per definire le reazioni del sistema nervoso all’ascolto di determinati suoni.
Stupisce l’enorme varietà di genere, per accontentare i gusti personalissimi di ciascuno. C’è chi si accontenta dei banali “whispering”, ovvero sussurri all’orecchio, “tapping”, tocco di oggetti come la manipolazione dello slime o l’accartocciare un pezzo di carta producendo suoni delicati, e chi invece si spinge ben oltre. Nei “roleplay” (gioco di ruolo), ad esempio, il creatore del video guida l’ascoltatore in un’avventura o simula una particolare situazione – dal parrucchiere, dal barbiere, dal massaggiatore – riproducendo i suoni e i rumori tipici di un’esperienza sensoriale già vissuta. Il tutto con audio in 3D, ossia con la registrazione binaurale: 2 microfoni registranti posizionati ad una distanza tra loro uguale a quella che separa le orecchie di un essere umano. In questo modo, se ascoltato con gli auricolari, sembrerà tutto molto reale.

ASMR per tutti i gusti

Su YouTube c’è l’imbarazzo della scelta e sicuramente troverai il video AMSR che fa per te in diverse lingue, compreso l’italiano. Tra quest’ultimi, alcuni degli ASMR più visualizzati sono quelli di Chiara ASMR, con più di 500mila iscritti al suo canale YouTube, specializzata in “tapping”.
Se invece ami la musicalità della lingua spagnola, il canale giusto è EL ASMR (anche se la youtuber è italiana).
Specializzata in Roleplay Martina B. che con questo video sull’esperienza dalla parrucchiera ha ottenuto oltre 1 milione e 300 mila visualizzazioni.
E per aiutare le mamme al momento della nanna? Ecco in aiuto due canali video per far dormire i bambiniDesy Magic  che legge le fiabe e Fairy Asmr che racconta storie accompagnate da suoni piacevoli. Dolci sussurri, carezze e suoni rilassanti sono da sempre gli ingredienti della ninna nanna che tutte le mamme hanno canticchiato per far addormentare i bambini: oggi i video e gli audio ASMR hanno la stessa funzione e accompagnano dolcemente il bambino al momento del riposo.

Perché dunque non provare? Procurati una cuffia stereo, sdraiati comodo, abbassa le luci, scegli il video che fa per te e… Buonanotte!

Vuoi scoprire di più del mondo Assistenza Casa? Qua trovi tutte le risposte.