Le storie di Assistenza Casa – Il congelatore non raffredda

Stafa

Stafa

Tecnico di elettrodomestici

43 anni

Dal 2016 lavora con Assistenza Casa
in Emilia Romagna

Il guasto

Casa di Paola, il freezer si è guastato e il suo contenuto è tutto da buttare!

La soluzione

Affidarsi a un tecnico qualificato!
Stafa ha cambiato il termostato e riportato il congelatore alla temperatura ottimale

Paola vuole preparare un arrosto per la cena, ma quando apre il freezer trova una brutta sorpresa! Il cibo si è scongelato ed è costretta a buttare via tutto rinunciando a cucinare l’arrosto. Cosa fare? Paola chiama Assistenza Casa, con l’offerta “Elettrodomestici senza limiti” ha diritto ad interventi illimitati su tutti i grandi elettrodomestici e naturalmente anche per il frigorifero e il freezer. Stafa è un tecnico esperto ed è disponibile ad intervenire subito, nel giro di un’ora raggiunge l’abitazione di Paola.


L’intervento

Quando sono arrivato a casa di Paola, lei era molto dispiaciuta per il cibo sprecato a causa del guasto al freezer – racconta Stafa –  purtroppo può succedere anche se il suo congelatore aveva appena 5 anni. La ricerca del guasto è stata piuttosto semplice: dopo aver fatto i controlli con un tester ho escluso si potesse trattare di una fuoriuscita di gas dal compressore. Non restava che controllare il funzionamento del termostato che regola la temperatura del freezer ed infatti era rotto!
L’unica soluzione era quella di sostituire il termostato. Ho chiamato il nostro fornitore che ha procurato il ricambio per il giorno successivo. Così l’indomani ho potuto ultimare l’intervento con la sostituzione del termostato e il freezer di Paola ha ripreso a funzionare regolarmente.


I consigli dell’artigiano

• Se il frigo o il freezer non funzionano possiamo intervenire senza chiamare un tecnico?

Assolutamente no! Se il mancato funzionamento fosse dovuto ad una perdita di gas del compressore sarebbe molto pericoloso cercare di intervenire perché a contatto con fiamme o fonti di calore potrebbe esplodere. Noi tecnici abbiamo degli strumenti affidabili che ci consentono di individuare le eventuali perdite e sappiamo come intervenire in sicurezza.

• Come pulire il freezer senza rischiare di danneggiarlo?

Per pulire il congelatore bisogna prima far sciogliere tutto il ghiaccio. Sconsiglio di usare spatole o altri attrezzi per raschiare via il ghiaccio, piuttosto mettete una bacinella con dell’acqua calda all’interno del freezer e in 15 – 20 minuti tutto il ghiaccio sarà sciolto. Poi si possono pulire le pareti, i ripiani, gli sportelli e i cassetti con dell’acqua mista ad aceto.

• Come fare per mantenere sempre efficiente il frigorifero e il freezer?

Innanzitutto è importante mantenere la giusta temperatura all’interno sia d’estate sia d’inverno. Per il frigorifero l’ideale sono 4°-5° costanti, per cui quando la temperatura esterna è più alta il termostato va regolato a 3 o 4, mentre d’inverno l’ideale è spostare il termostato a 2,5.
Invece per il freezer la temperatura deve mantenersi sotto i -20°.
Altro consiglio: non riempire troppo né l’uno né l’altro per lasciare circolare l’aria e aprire la porta il meno possibile e solo per pochi istanti.

• Bisogna spegnere il frigorifero quando non lo usiamo per un po’ di tempo?

Direi di sì, se il frigorifero è vuoto e si pensa di non utilizzarlo per qualche settimana o più è meglio spegnerlo, si eviterà così un’inutile spreco di energia! Una volta spento è bene pulirlo accuratamente in ogni sua parte interna con prodotti naturali come l’aceto o il limone e lasciare la porta semiaperta per favorire la circolazione dell’aria. Al ritorno il frigorifero sarà pronto per essere rimesso in funzione!

Parola di Stafa!

Hai qualche dubbio sui nostri prodotti? Qua trovi tutte le risposte.