Ricette per il mare: non solo insalata di riso

Orzo e farro sono ottime alternative al tradizionale riso per preparare a casa veloci ed economiche insalate fredde (con ortaggi e sfiziosità) da portare in spiaggia o comunque gustare con famiglia e amici. Ecco 3 ricette estive per il mare!

 

I piatti freddi sono un toccasana per contrastare la calura estiva e l’ideale per un pranzo in spiaggia. Non a caso l’insalata di riso è un classico della stagione calda: si prepara a casa in tempi rapidi, è leggera e il suo costo è minimo. Ma oltre alla regina delle ricette per il mare, esistono altre possibilità ugualmente sfiziose, light ed economiche. Orzo e farro sostituiscono degnamente il riso: tienili sempre in dispensa. Qui trovi le indicazioni per preparare 3 insalate a base di cereali alternative e velocissime, che oltre al gusto appagano anche la vista.

 

Ricetta per il mare #1: insalata di orzo, feta, fagiolini e peperoni

Vale decisamente la pena introdurre l’orzo nella propria alimentazione e soprattutto nel periodo estivo: è molto digeribile, rinfrescante ed è un antinfiammatorio naturale, perfetto per le ricette per il mare. Per preparare un’insalata fredda e veloce a base di questo cereale, scegli l’orzo perlato (che non richiede ammollo). Ricorda di sciacquarlo prima di cuocerlo e versalo in acqua bollente e salata: ci vogliono 70-100 grammi per persona. Cuocilo per mezz’ora, scolalo, passalo sotto l’acqua corrente fredda per bloccarne la cottura e lascialo raffreddare. Se scegli la pentola a pressione, aggiungi acqua in quantità pari al triplo del peso dell’orzo e cuoci per 15 min: non avrai bisogno di scolare.
Mentre cucini l’orzo, puoi anche lessare i fagiolini – privati delle estremità – in acqua bollente e salata: meglio lasciarli piuttosto croccanti, dunque saranno sufficienti 10-15 min di cottura. Taglia poi la feta a cubetti e lava e taglia a listarelle dei peperoni gialli e rossi. Unisci tutti gli ingredienti in una ciotola capiente, aggiungi dei cipollotti a rondelle, dell’origano e condisci con olio extra vergine d’oliva.
Per le quantità, regolati in base al numero di persone per cui stai preparando il piatto.

Non perderti le ultime news!

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi gratuitamente i consigli su giardinaggio, fai da te, risparmio domestico, sicurezza e tecnologia.

Iscriviti ora

Ricetta per il mare #2: insalata di farro, mozzarelline, datterini e friggitelli

Anche il farro, che è un cereale molto antico e ha proprietà antiossidanti, va scelto di tipo “perlato” per le ricette per il mare veloci, e sciacquato prima di essere cotto. Preparalo seguendo le stesse indicazioni fornite per l’orzo, solo allunga di 10 min il tempo di cottura (5 in pentola a pressione) e nel frattempo:

 

  • lava e taglia a metà dei pomodori datterini (ma, se preferisci, puoi anche lasciarli interi)
  • lava e taglia a rondelle dei friggitelli
  • riponi datterini e friggitelli in una ciotola insieme a delle mozzarelline.

 

Dopo aver lasciato riposare il farro per 10-15 min, versalo nella ciotola con gli altri ingredienti, condisci con olio extra vergine d’oliva e qualche foglia di basilico. Et voilà: l’insalata fredda di farro – gustosa e colorata – è pronta in un batter d’occhio!

 

Ricetta per il mare #3: insalata di orzo e farro, tonno, olive, capperi e pomodori secchi

Ora che conosci tempi e modi di preparazione di orzo e farro, perché non preparare una ricetta estiva per il mare con entrambi? Mentre cuoci separatamente i due cereali, riunisci un una ciotola:

 

  • del tonno in scatola al naturale
  • olive tagliate a rondelle, sia nere che verdi
  • capperi sotto sale (che avrai prima lavato e asciugato)
  • dei pomodori secchi sott’olio tagliati grossolanamente.

 

Unisci infine i cereali, uno spicchio d’aglio privato dell’anima e tritato, del prezzemolo e condisci con olio extra vergine.

Potenzialmente, le ricette per il mare a base di cereali sono infinite: non ti resta che sbizzarrirti, anche in base agli alimenti che hai in frigo!

Vuoi scoprire di più del mondo Assistenza Casa? Qua trovi tutte le risposte.