Musei online: l’arte internazionale a casa tua

Dai Musei Vaticani al Louvre di Parigi e al Guggenheim di New York: sono molti i musei che si possono visitare restando a casa. Ecco i migliori tour virtuali che portano le opere d’arte più prestigiose al mondo direttamente tra le tue mura domestiche.



Cresce il numero dei musei italiani e internazionali che, grazie alla tecnologia, aprono le porte ai visitatori impossibilitati a recarsi fisicamente nelle gallerie d’arte locali ed estere. Lo fanno grazie alla Rete, ad applicazioni pensate per effettuare tour virtuali, a gallery fotografiche molto particolareggiate e video esplorativi. Puoi così ammirare dal tuo salotto il patrimonio artistico di prestigiose istituzioni culturali. Di seguito ti proponiamo una carrellata dei più interessanti musei online da visitare restando a casa, per un singolare viaggio alla scoperta dei capolavori d’Italia e del resto del mondo. Basta un clic.


Musei online: i tesori in mostra in Italia

Non sei mai stato ai Musei Vaticani? Oggi puoi concederti un’esperienza immersiva a 360° dal tuo divano. Il polo museale della Città del Vaticano offre infatti svariati tour virtuali, tra cui quello della spettacolare Cappella Sistina. Visite a tutto schermo anche per alcuni dei Musei in Comune di Roma, tra cui i musei Capitolini e dell’Ara Pacis.

Sul sito delle Gallerie degli Uffizi è invece allestita la sezione IperVisioni, che consente la navigazione tra i gioielli artistici delle collezioni fiorentine, immortalati in immagini ad alta definizione. La Pinacoteca di Brera (Milano) propone una modalità di visione addirittura in altissima definizione: puoi ingrandire eccezionalmente – fino a 40 volte la loro dimensione reale – opere di Caravaggio, Mantegna, Modigliani, Pellizza da Volpedo, Rubens e tanti altri maestri: un grado di dettaglio che va oltre ciò che l’occhio umano è in grado di percepire.
Significativa anche l’iniziativa del Museo Egizio, che sul proprio canale YouTube pubblica “Le passeggiate del direttore”: Christian Greco accompagna i visitatori a conoscere i fenomenali reperti custoditi nella struttura torinese.

È il momento di non avere pensieri!

Qualunque sia la stagione, un guasto non previsto può minare la tranquillità familiare. Scegli la serenità con un anno di interventi senza limiti su caldaia, climatizzatore ed elettrodomestici.Scopri di più

A spasso tra i musei online del mondo

Spostandoci oltre i confini nazionali, anche il Louvre di Parigi e l’Hermitage di San Pietroburgo promuovono percorsi virtuali tra le loro sale. Il Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofía di Madrid ha poi un sito dedicato alla celeberrima Guernica di Pablo Picasso, che, oltre a raccogliere circa 2mila documenti relativi a quest’icona artistica del Novecento, mostra l’opera in tutti i suoi più piccoli particolari, per merito della tecnologia fotografica gigapixel: sarà un po’ come entrare dentro al quadro.
Tra i musei online americani merita una segnalazione lo Smithsonian National Museum of Natural History con sede a Washington D.C.: con la sua ampia esposizione permanente di esemplari vegetali e animali (dinosauri inclusi) è l’ideale per i bambini.


Google Arts & Culture: tutta l’arte a casa tua

Per finire, sono centinaia i musei di ogni dove che hanno stretto accordi con Google Arts & Culture – il progetto culturale che sfrutta la tecnologia di Street View – per offrire visite virtuali: tra gli altri, British Museum e National Gallery (Londra), Van Gogh Museum (Amsterdam), Pergamonmuseum (Berlino), Guggenheim e MoMA (New York).
Ce n’è per tutti i gusti: dall’archeologia all’arte contemporanea. E si entra al museo senza fare la fila!

Vuoi scoprire di più del mondo Assistenza Casa? Qua trovi tutte le risposte.