Iscriviti alla NEWSLETTER e rimani aggiornato sui contenuti del Blog!

Iscriviti
Blog ufficiale di Assistenza Casa: leggi le ultime news e i suggerimenti su sicurezza domestica, risparmio energetico, tecnologia, benessere e fai-da-te.

Le storie di Assistenza Casa – Il climatizzatore di Mario non raffredda

Giovanni Andreozzi
Termoidraulico, tecnico caldaie e climatizzatori
35 anni

Da inizio anno lavora per Assistenza Casa tra le province di Napoli, Caserta e zone limitrofe

Il guasto

L’impianto di climatizzazione di Mario non funziona più

La soluzione

Scovata una piccola perdita su un raccordo, Giovanni risolve il guasto in poco più di 2 ore

Il Cliente
Mario Di Martino, 68 anni, pensionato di Pozzuoli (Napoli)
Ha scelto CasaOK Jolly come piano di protezione per la sua casa

Il climatizzatore non raffresca? Con questo caldo? È quello che è capitato a Mario, pensionato di 68 anni della città metropolitana di Napoli. Giovanni, uno dei 1.400 artigiani di Assistenza Casa, ha risolto il guasto in poco più di 2 ore. Ecco com’è andata!

 

SOS Centrale operativa

Fa molto caldo a Pozzuoli in questi giorni e l’aria condizionata è la soluzione più immediata per non sciogliersi dall’afa, perlomeno in casa. Purtroppo per Mario, però, il suo impianto di climatizzazione quest’anno fa le bizze e lui non può godersi il fresco nel suo appartamento. Cosa fare? Chiamare la Centrale Operativa di Assistenza Casa!
“Ho telefonato di giovedì – racconta Mario – e mi hanno detto che potevano mandarmi un artigiano a casa per l’intervento già la mattina dopo, ma avevo un impegno, così ho chiesto di fissarmi l’appuntamento per il lunedì successivo”.
Nel frattempo Giovanni, termoidraulico e tecnico di caldaie e climatizzatori di Assistenza Casa, riceve dalla Centrale una breve scheda sul suo smartphone con i dati di Mario e le prime informazioni sul guasto.

Intervento in un lampo

Giovanni chiama Mario e si fa spiegare meglio il problema, così da presentarsi con l’attrezzatura più appropriata: il lunedì seguente è a casa sua e si mette subito al lavoro. “Ho fatto la prova di tenuta – spiega Giovanni – recuperando tutto il gas refrigerante presente nella macchina e facendo il vuoto nell’impianto. È così che si verifica l’eventualità di perdite”.
“Ha controllato che non ci fossero le perdite con molta precisione”, riferisce Mario, fiducioso di riavere presto l’aria condizionata visto il caldo che non dà tregua…

Problema risolto!

E una piccola perdita c’è, “sul raccordo della macchina esterna”, chiarisce Giovanni, che in circa 2 ore la ripara, ricrea il vuoto nell’impianto e ripete la prova di tenuta per essere certo che tutto sia andato a posto. Ora il climatizzatore è pronto per essere ricaricato con il gas refrigerante e riprendere a raffrescare la casa, per la gioia di Mario che può finalmente rigodersi un pò di fresco. “Ahh… mò sì che si respira! Che dire del servizio Assistenza Casa? Molto professionale, e la cortesia è tanta”, parola di Mario.

I consigli dell’artigiano

Qual è la causa principale delle perdite nel climatizzatore? Giovanni spiega che “il 99% delle perdite si verifica proprio sui raccordi dell’impianto”. Significa che se non sono fatti a regola d’arte, si può incorrere in perdite di gas refrigerante, con conseguente inefficienza della macchina e spreco di soldi. “Il costo del gas – aggiunge Giovanni – è abbastanza alto e a volte non vale nemmeno la pena fare ricariche. Per i climatizzatori l’importante non è tanto la marca quanto l’installazione, che deve essere fatta da tecnici specializzati: va effettuata una prova di tenuta con attrezzatura professionale prima di avviare il tutto”.

“I climatizzatori sono apparecchi con circuito chiuso, quindi se l’impianto è realizzato alla perfezione non devono esserci perdite”. Il consiglio di Giovanni? “Per non avere problemi e spese di ricarica alte nel corso degli anni, meglio affidarsi a professionisti seri”.

E allora Buona Estate (climatizzata) a tutti!

CasaOK Jolly

È la soluzione di Assistenza Casa scelta da Mario che ti garantisce un intervento annuale in caso di guasti domestici su una delle 8 categorie: Luce, Gas, Acqua, Caldaia, Elettrodomestici, Aria Condizionata, Fabbro e Vetraio. Per te, a soli 13,99€ /mese, sono inclusi assistenza telefonica 24h/24, uscita del tecnico, manodopera e materiali, con copertura fino a 1.500€ per intervento.Attivala ora