Come rendere il pavimento meno scivoloso? Ecco i trucchi

Il pavimento della tua casa è scivoloso e vuoi ridurre il rischio di caduta per grandi e piccini? Puoi rimediare con dei trattamenti specifici antiscivolo e anche con qualche piccolo rimedio fai da te in base alla tipologia del tuo pavimento: scopri come fare!

 

Come rendere il pavimento meno scivoloso è più facile di quanto immagini e visto che scivolare in casa può capitare a tutti, indipendentemente dall’età o dalle condizioni fisiche, è bene adottare subito gli accorgimenti più efficaci: ecco dunque le soluzioni per un pavimento scivoloso.

Trattamento antisdrucciolo per le piastrelle di bagno e cucina

Il bagno e la cucina sono gli ambienti della casa più a rischio caduta perché può succedere di lasciare bagnato per terra, allora come rendere il pavimento meno scivoloso? Naturalmente per prima cosa in bagno asciuga sempre dopo aver fatto la doccia e apri la finestra per far uscire il vapore acqueo, lo stesso vale per la cucina quando usi l’acqua del lavabo. I tappeti non sono sempre la soluzione ideale, utili per assorbire l’acqua, ma pericolosi perché aumentano i rischi di caduta per scivolamento. Puoi ricorrere allora al trattamento antisdrucciolo per le piastrelle, una vernice tecnologica che può essere applicata direttamente sul pavimento. Lo scopo è quello di creare una microporosità sulla superficie che riduce il rischio di scivolamento. È trasparente e non altera l’aspetto del pavimento e puoi anche applicarla da solo seguendo le istruzioni riportate sul prodotto. Se invece sei in fase di ristrutturazione, scegli direttamente delle piastrelle antiscivolo per il bagno e la cucina: sono testate e garantite da certificazioni che ne indicano il grado di sicurezza. Il costo dei prodotti per il trattamento antiscivolo? Si parte da circa 25 euro al litro: fai il conto della superficie che hai da coprire considerando che una confezione può bastare per 9 m² circa.

Proteggiti anche dai guasti domestici

Con Sicurezza Senza Limiti puoi dormire sonni tranquilli! Per te interventi illimitati in 1 anno di un artigiano specializzato in caso di rottura e malfunzionamenti di serrature e vetri, oppure per guasti all’impianto elettrico. Attiva la protezione 24h/24, in tutta Italia, a soli 16,99€/mese.ATTIVA ORA

Pavimento scivoloso: soluzione per scalini e rampe

Se scivolare su un pavimento liscio e senza ingombri può capitare a tutti, ancora più a rischio sono le scale e le pendenze. La soluzione più efficace consiste nell’applicazione di strisce antiscivolo sui bordi degli scalini e lungo tutta la rampa. Ne esistono in commercio di vari tipi: i profilati in alluminio anodizzato sono i più belli esteticamente, con un design semplice e moderno; in alternativa le strisce autoadesive in gomma, disponibili in vari colori e dimensioni. Su Amazon puoi trovare diversi tipi di profilati il cui prezzo varia in base alle misure e al materiale!

Cera antiscivolo o bicarbonato per i pavimenti in marmo

Non vuoi rinunciare a vedere il tuo pavimento in marmo lucido e splendente, ma la cera lo rende particolarmente scivoloso? Il consiglio su come rendere il pavimento meno scivoloso è quello di seguire questi semplici passaggi:

  1. Pulisci a fondo il pavimento in marmo in modo da togliere i vecchi strati di cera: diluisci in un secchio 5 parti di ammoniaca e 2 parti di acqua, poi distribuisci il tutto sul pavimento con un panno in microfibra. Apri le finestre in modo da far arieggiare bene la stanza, per evitare possibili irritazioni agli occhi, vista l’alta concentrazione di ammoniaca.
  2. Eliminata la vecchia cera, detergi il pavimento con questa soluzione: riempi un secchio con 3 litri di acqua, sciogli 2 cucchiai di bicarbonato, 2 cucchiai di scaglie di sapone di marsiglia e 10 cucchiai di alcol.
  3. Ora il pavimento è pronto per essere nuovamente incerato, ma per renderlo meno scivoloso usa le cere antiscivolo che trovi in commercio ad un costo di poco superiore a quelle comuni o, in alternativa, segui questo procedimento con prodotti naturali: sciogli 3 cucchiai di bicarbonato in poca acqua, in modo che risulti un impasto denso e cremoso, applica sul pavimento senza strofinare e lascia agire per mezz’ora. Poi risciacqua con acqua fredda. Il risultato sarà sorprendente!
Comportamenti corretti per ridurre il rischio di caduta

Come rendere il pavimento meno scivoloso spesso dipende anche da comportamenti corretti che puoi adottare sempre. Ecco qualche semplice consiglio:

  • Illumina adeguatamente le stanze e in particolare le zone dove ci sono scalini o dislivelli.
  • Usa scarpe e pantofole con la suola in gomma, se chiuse sul tallone sono ancora più sicure.
  • Evita di usare tappeti e cere che rendano scivolosa la superficie del pavimento.
  • Mantieni il pavimento asciutto: come detto, va da sé che la presenza di acqua o vapore in ambienti umidi come bagno e cucina aumentano il rischio di caduta, rendendo la superficie estremamente scivolosa.

Hai preso appunti? Un pavimento solido e sicuro contribuisce a farti sentire bene in ogni ambiente della tua casa e soprattutto protegge te e la tua famiglia dai rischi di caduta e infortuni.

Vuoi scoprire di più del mondo Assistenza Casa? Qua trovi tutte le risposte.