Come pulire casa in 3 ore: i trucchi per risparmiare tempo!

Per molti il tempo delle ferie è finito e si torna purtroppo alla solita routine… In cima alla lista delle cose da fare? Le faccende domestiche. Ma niente paura: ecco come pulire casa velocemente e avere un appartamento lindo e ordinato, senza sacrificare troppo tempo!

 

Piacerebbe a tutti evitarle, ma – ahinoi – le pulizie di casa sono necessarie, soprattutto appena si rientra dalle ferie! Perché non approfittare dei primi lavori domestici post vacanza per adottare nuove strategie utili a semplificarti la vita? Seguire un metodo settimanale ti aiuta infatti a sbrigare le faccende in modo facile e veloce. Scopri quindi come pulire casa in 3 ore senza troppa fatica e spreco di tempo.

 

Operazioni preliminari alle pulizie domestiche

Per pulire casa il più velocemente possibile, le stanze devono essere in ordine: una casa ordinata ti permette infatti di muoverti molto più agevolmente. Metti negli armadi e nei cassetti i vestiti puliti, nella cesta del bucato quelli sporchi, fai o cambia il letto, lava i piatti o mettili nella lavastoviglie, riponi i giochi dei ragazzi e in generale tutti gli oggetti che sono in mezzo al loro posto: controlla vano per vano. Meglio fare queste operazioni quotidianamente, così potrai iniziare le pulizie vere e proprie, con un cospicuo risparmio di tempo (provare per credere!).
Infine, prima di metterti all’opera prepara tutto quello che ti serve per i lavori domestici e tienilo a portata di mano: guanti, scopa o aspirapolvere, panni o piumini per la polvere, stracci per bagno, cucina e pavimenti, bacinelle, spazzolone per lavare a terra o mocio e detergenti che utilizzi abitualmente, privilegiando i prodotti naturali fai da te, che sono ecologici e ti aiutano a tagliare le spese.

A questo punto sei pronto a scoprire come pulire la tua casa in 3 ore!

Risparmia tempo anche sui guasti domestici

Con Intervento Casa, accedi a una rete di 1.400 artigiani specializzati in tutta Italia, con un unico interlocutore in caso di guasti domestici. Attivalo a soli 16,99 €/mese, senza spese aggiuntive.Scopri di più

Come pulire casa in 3 ore: il bagno

Parti dalla pulizia del bagno, che è solitamente la più seccante: levati subito il dente! Prima di tutto sgombera i ripiani a vista dei mobiletti o le mensole e rimuovi polvere e capelli con un panno asciutto o un piumino. Fai lo stesso col termosifone (per le pulizie veloci sarà sufficiente questo passaggio). A ruota, spazza il pavimento e spruzza il detergente su ripiani/mensole, doccia/vasca, lavandino, bidet e wc e lascia agire. Nel mentre, pulisci lo specchio con acqua e carta di giornale. Passa poi una spugna inumidita su ripiani/mensole, doccia/vasca, lavandino e sanitari e sciacqua; dopodiché asciuga tutto con un panno asciutto, preferibilmente in microfibra, e riponi al loro posto tutti gli oggetti che hai spostato per pulire. Per il wc, ricorda di usare una spugna e un panno differenti da quelli che utilizzi per il resto del bagno. Infine, apri la finestra, lava per terra e dimenticati del bagno.
Tempo indicativo stimato: 1 ora

 

Come pulire casa velocemente: la cucina

A questo punto passa alla pulizia della cucina. Ecco cosa fare (nell’ordine indicato):

  • Spolvera tutti i ripiani a giorno dopo averli liberati, il tavolo, le sedie (riponile sopra al tavolo) e il termosifone
  • Spazza per terra
  • Igienizza con appositi detergenti lavabo, piano cottura, piano di lavoro, piastrelle e ante, servendoti di una spugna inumidita, e asciuga con un panno
  • Apri la finestra e lava per terra.

Tempo indicativo stimato: 1 ora

 

Quando il pavimento sarà asciutto, rimetti a posto le sedie e gli oggetti che hai spostato per fare pulizia. Tieni presente che per pulire il forno e la cappa e per sgrassare i caloriferi e dedicarti ai vetri di tutta la casa, 3 ore non ti basterebbero: dedicati a queste attività solo una volta al mese.

 

Come pulire la casa in 3 ore: soggiorno e camera da letto

Una volta puliti bagno e cucina, fare il soggiorno e la camera da letto sarà un gioco da ragazzi. Spolvera le varie superfici (librerie, tavolini, comodini, struttura del letto, armadi e resto del mobilio); passa un panno apposito sul monitor del televisore; leva i cuscini da divani e poltrone e sbattili con un battipanni da entrambi i lati; infine passa l’aspirapolvere sul tappeto. Dopodiché spazza e lava il pavimento di entrambi i vani. Anche in questo caso arieggia le stanze e riponi al loro posto gli oggetti che avrai spostato per liberare le superfici da pulire.

Tempo indicativo stimato per il soggiorno e 1 camera: 1 ora. Se hai più stanze e/o un ingresso o un corridoio, ti ci vorrà più tempo: imposta un cronometro quando inizi le pulizie e verifica il tuo ritmo!

Ora che sai come pulire casa in 3 ore, ti sveliamo un altro semplice ma utilissimo trucco: metti la tua musica preferita mentre ti occupi dei lavori domestici e… tutto sarà più facile!

Vuoi scoprire di più del mondo Assistenza Casa? Qua trovi tutte le risposte.